Esame di ammissione

Le prove d'accesso ai corsi si articolano in:

1. Test attitudinale percettivo visivo

Test inteso ad appurare la capacità percettiva del candidato in relazione ad una serie di gamme cromatiche


2. Prova grafica o di attitudine manuale

La prova è intesa a valutare:
a) la naturale inclinazione a procedere con metodo, ordine e precisione;
b) l'attitudine a operare una sintesi critica del manufatto proposto (dipinto, oggetto in rilievo o a tutto tondo) per mezzo di un tratto essenziale, nitido e opportunamente modulato teso a restituire la definizione volumetrica, le proporzioni e la particolare tecnica esecutiva in esame


3. Prova scritta di cultura generale

Prova consistente in una serie di quesiti relativi alla storia e/o alla storia dell'arte (con particolare riferimento all'area di indirizzo specialistico prescelta), alle scienze della natura (chimica, biologia, scienze della terra, fisica), alla lingua inglese e alla lingua italiana per gli studenti stranieri.
La prova dovrà soprattutto dimostrare la conoscenza diretta delle opere e la capacità di mettere in relazione i dati storico artistici e quelli tecnici, nonché una conoscenza di base delle scienze della natura (chimica, biologia, scienze della terra, fisica) e della lingua inglese.


Il superamento della prima prova effettuata consente l'ammissione alla seconda e il superamento di questa l'ammissione alla prova finale.


LA DIREZIONE
Arch. Roberto Luciani

Scarica il modulo  |

Info utili

Orientamento Esame di ammissione Iscrizione

In primo piano

Il patrimonio artistico e culturale L'Italia dispone del più grande patrimonio artistico e culturale del mondo, stimato in circa 3.500 musei, 2.000 siti archeologici, 20.000 cent...

Foto: © The National Gallery, London Dettaglio dell'autoritratto di Artemisia Gentileschi come Santa Caterina di Alessandria. La vendita, il restauro, un'artista straordinaria: ...

Orientamento Orientamento Orientamento