La Scalinata di Trinità dei Monti

30 Jan 2024

La gioia di vivere è una peculiarità tipica di Roma e dei romani e nelle coscienze di tutti i cittadini del mondo il vero simbolo della gioia di vivere nell’Urbe è la Scalinata della Trinità dei Monti, straordinario fondale architettonico in travertino adagiato sulle pendici del colle Pincio, visibile fin da via del Corso tramite il “cannocchiale” di via dei Condotti. Il restauro della Scalinata, realizzato fra il 2015 e il 2016 dal “Gruppo Pouchain”, ha riconsegnato alla città, in tutto il suo splendore, l’insigne monumento progettato magistralmente dall’architetto Francesco De Sanctis e inaugurato nel 1726.

Nel libro viene descritta la storia della Scalinata, dei progetti che hanno portato alla sua realizzazione e i metodi seguiti per il suo ultimo, prezioso restauro. Una lunga indagine che delinea l’unicità di questo monumento, così tanto suggestivo, in grado di travalicare barriere e confini culturali. Un libro che ci fa guardare al passato, al presente e, soprattutto, al futuro.

BIO
Roberto Luciani, è Direttore dell’Istituto Restauro Roma (Laurea a ciclo unico in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali) e docente di Teoria e Storia del Restauro nello stesso Istituto e nell’Università e-Campus. Certificato dal Getty Vocabulary (Los Angeles, USA) tra i maggiori esperti di Restauro dei Monumenti e Critici dell’Arte internazionali è Laureato in Architettura e in Lettere (indirizzo Archeologia e Storia dell’Arte), Specializzato in Restauro dei Monumenti (Università di Roma “Sapienza”) e in Conservazione Architettonica (ICCROM). Nei ruoli del Ministero della Cultura ha Progettato e diretto oltre 200 importanti restauri architettonici, storico artistici, archeologici e giardini storici. Nel 1998 è nominato Componente dell’Ufficio per Roma Capitale e Grandi Eventi, istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, nel 2009 è nominato Esperto di Beni Culturali presso il Ministero degli Affari Esteri e Coordinatore della Collezione Farnesina. È autore di oltre 300 articoli scientifici pubblicati in atti di convegni internazionali, riviste specialistiche, presentazioni e saggi introduttivi di libri, cataloghi di mostre; di oltre 700 articoli pubblicati su quotidiani e periodici nazionali e esteri; di oltre 70 monografie pubblicate da importanti case editrici italiane e straniere, tradotte in varie lingue e distribuite anche all’estero. Per Timìa edizioni è Direttore della Collana internazionale di studi sull’arte contemporanea “Gemelle” e ha pubblicato La chiesa di San Policarpo e il Parco degli Acquedotti (2015) e saggi all’interno dei volumi: Leonardo e l’eclettismo (2021); Dante il visionario e il mito (2022); Pasolini tra arte e poetiche (2022); Italo Calvino, l’alchimia dell’immaginario (2023). Nel 2020 Timìa edizioni pubblica (a cura di Federico Di Carlo) la biografia Roberto Luciani Arte a 2 Learning Advanced.

| Vai alla pagina |

Info utili

Orientamento Esame di ammissione Iscrizione

In primo piano

Sono aperte le adesioni ai tirocini curriculari proposti da IRR in collaborazione con Arch SP Restauro. Tutti gli studenti interessati appartenenti al PFP 2 Manufatti dipinti su s...

Il dibattito sul significato e il ruolo del restauro è molto ampio. Scopriamo il pensiero di alcune delle figure che hanno contribuito negli ultimi lustri allo sviluppo di questa ...

Orientamento Orientamento Orientamento